Home | Artisti | News | Links

Sandell Scott
(1953)

Consegue il Bachelor of Fine Arts all'Università del Minnesota e nel 1982 ottiene una borsa di studio in tecniche incisorie dalla Jerome Foundation Grant. I suoi lavori sono presenti in diverse collezioni internazionali. Descrivendosi come espressionista astratto della terza generazione, mescola diverse matrici visive e materiali: la fotografia, le tecniche di stampa, l’unicità delle carte giapponesi fatte a mano. Il suo linguaggio indaga elementi primordiali, mettendo in contatto le forze della natura, luce, vento, acqua, terra e gravità, con i procedimenti dell’ingegno umano, tecniche di stampa, inchiostri, carte. Dalla dialettica tra naturale e artificiale non emergono risposte univoche e la peculiarità del suo linguaggio risiede del continuo confronto tra queste entità.

Titolo: Offshore II , Anno: 1978
Tecnica: Acquatinta
Dimensioni: 74 x 112 cm (trittico)
Numerazione: xx/50
Note: Firma
Rif. SND001
 



 

    Nome e Cognome

    Email


    Messaggio

    Rif. opera