Home | Artisti | News | Links

Bortoluzzi Alfredo
(1905-1995)

Frequenta l'Accademia di Karlsruhe e Bauhaus, formandosi con Albers, Kandinskij e Klee. Esule a Parigi, lavora come coreografo, scenografo e ballerino all'Opera. Alla fine della guerra ritorna in Germania e partecipa ad importanti mostre dedicate al Bauhaus. Nel 1958 decide di vivere sulla Montagna del Sole, presso Peschici, dove sperimenta la luce e i colori mediterranei, com'era stato per Klee durante i soggiorni in Tunisia. Tra gli anni Sessanta e Settanta gli vengono dedicate numerose esposizioni in Italia e all'estero; nel 2001 la mostra Alfredo Bortoluzzi: La lezione del Bauhaus, Museo d'Arte di Mendrisio.

Titolo: s.t.; Anno: 1971
Tecnica: Acquatinta
Dimensioni: 69 x 50 cm
Numerazione: 22/50
Note: Firma, Timbro a secco
Certificato di autenticità
Rif. BTZ001
 



 
Titolo: Arabesque; Anno: 1971
Tecnica: Acquatinta
Dimensioni: 69 x 50 cm
Numerazione: -
Note: Firma, Timbro a secco
Certificato di autenticità
Rif. BTZ002
 




 

    Nome e Cognome

    Email


    Messaggio

    Rif. opera